Roma in Bocca - sito dedicato alla cucina romana e alla sua storia, piatti tipici della tradizione romana

facebook
Menu Ricette Menu Rubriche
Cerca una ricetta
Portata:
Ricetta:

La cuoca in cucina
Zuppa inglese alla romana


Stampa la ricetta



Ingredienti

  • 200 gr di Pan di Spagna
  • 150 gr di frutta candita mista
  • 3 bianchi di uovo
  • Rum  e alchermes
  • zucchero a velo 
  • qualche scorza d'arancia candita

Ingredienti per la crema pasticcera:

  • 3 tuorli di uovo
  • 100 gr di zucchero
  • 50 gr di farina
  • mezzo litro di latte


Preparazione

Preparazione della crema:
Versa il latte in un pentolino antiaderente e portalo ad ebollizione. Nel frattempo lavora i tuorli d'uovo e lo zucchero con una frusta fino a farli diventare un composto spumoso. Aggiungi la farina piano piano girando in modo da non far formare dei grumi e aggiungi anche un pizzico di sale.
Versa il composto in un pentolino antiaderente e mettilo sul fuoco a calore moderato e continuando a girare con la frusta aggiungi il latte piano piano.
Quando la crema si sarà addensata (non troppo, per la zuppa inglese, la crema deve rimanere leggermente lenta), spegni il fuoco e versala in una ciotola di vetro per farla raffreddare.

Preparazione del dolce:
Tagliare a metà, formando due dischi uguali, il pan di spagna.
In un piatto da forno, spalmare un po' di crema pasticcera, sulla quale adagiare la prima fetta di pan di spagna (il disco inferiore).
Bagnare con rum e alchermes in parti uguali e ricoprire di crema pasticcera che avrai mischiato con la frutta candita a pezzi.
Sovrapporre il secondo disco di pan di spagna (il disco superiore), bagnare con rum che dovrai diluire con poca acqua fredda, e alchermes e ricoprire con uno strato di crema e frutta candita
In ultimo, ricoprire la torta con la
Monta a neve  i bianchi d'uovo con lo zucchero e ricopri il dolce pareggiando la superficie con una spatola.
Decora  con qualche scorza di arancia candita, con lo zucchero a velo e infornala a temperatura moderata. La zuppa inglese deve stare solo il tempo necessario per far seccare leggermente la meringa che prenderà un colore bianco appena dorato.
 


La zuppa inglese va servita fredda.



Altre ricette suggerite:

Crostata ricotta e visciole

Pizza sbattuta di Pasqua

Fregnacce dolci

Frittelle zuccherate

Bocconotti romani


piatti tipici romaneschi, cucina romana, piatti tipici della tradizione romana, ricette tipiche della cucina romana, monumenti di Roma