Roma in Bocca - sito dedicato alla cucina romana e alla sua storia, piatti tipici della tradizione romana

facebook
Menu Ricette Menu Rubriche
Cerca una ricetta
Portata:
Ricetta:

La cuoca in cucina
Fave e Pecorino


Stampa la ricetta



Festa del 1° Maggio

Un appuntamento CHE non dobbiamo perdere è la tradizionale mangiata "fuori porta" con le fave e il pecorino, accompagnata da un buon bicchiere di vino rosso corposo. A Roma e nell'Agro Pontino infatti si usa festeggiare la festa del 1° maggio con una scampagnata tipo Pasquetta gustando queste delizie regionali come antipasto o a fine pasto. La ricetta quindi è semplicissima, non occorre cucinare, basta solo munirsi di un buon fiasco di vino rosso, pecorino romano e delle ottime fave fresche. Le fave sono conosciute da molti anni, gli antichi romani mangiavano questi baccelli fin dal tempo dei tempi erano usate dagli agricoltori perché questi legumi, contengono una tale quantità di proteine da farli ritenere, insieme al pane, un pasto economico, completo ed energetico.







Altre ricette suggerite:

Il Pinzimonio

Le puntarelle con le alici

Spinaci alla romana

Zucchine Marinate

Carciofi fricassea


piatti tipici romaneschi, cucina romana, piatti tipici della tradizione romana, ricette tipiche della cucina romana, monumenti di Roma