Roma in Bocca - sito dedicato alla cucina romana e alla sua storia, piatti tipici della tradizione romana - Ricetta Carciofi alla giudia

facebook
Menu Ricette Menu Rubriche
Cerca una ricetta
Portata:
Ricetta:

La cuoca in cucina
Carciofi alla giudia


Stampa la ricetta



Ingredienti per 6 persone:

6 carciofi, olio extra vergine d'oliva, 1 spicchio di aglio, sale.


Preparazione:

Pulite i carciofi eliminando la parte più dura delle foglie. Con un coltello affilato pulite anche il centro della polpa dei carciofi, metteteli a bagno in acqua e limone per qualche minuto. Scolateli, asciugateli e batteteli uno contro l'altro per allargare bene le foglie. Metteteli in un tegame con il gambo verso l'alto, aggiungete sale, 1 spicchio d'aglio e olio d'oliva. Cuocete a fuoco lento, coprendoli con un coperchio, per circa 20 minuti. Durante la cottura, per mantenerli morbidi, aggiungete qualche cucchiaio d'acqua. Quando con la forchetta sentite i gambi teneri, sono cotti. Qualche minuto prima di servirli, ripassateli in una padella. Friggeteli in abbondante olio d'oliva tenendo il fuoco vivo. Schiacciateli un po' contro la padella fino a che le foglie non diventano croccanti. Serviteli caldi e ben scolati.




Altre ricette suggerite:

Fave e Pecorino

Fiori di zucca fritti

Misticanza

Il Pinzimonio

Le puntarelle con le alici


Ricetta Carciofi alla giudia, piatti tipici romaneschi, cucina romana, piatti tipici della tradizione romana, ricette tipiche della cucina romana, monumenti di Roma