Roma in Bocca - sito dedicato alla cucina romana e alla sua storia, piatti tipici della tradizione romana - Ricetta Timballo Alla Bonifacio VIII

facebook
Menu Ricette Menu Rubriche
Cerca una ricetta
Portata:
Ricetta:

La cuoca in cucina
Timballo Alla Bonifacio VIII

E' normalmente servito come piatto unico


Stampa la ricetta



Ingredienti per 4/6 persone

700 gr di fettuccine all'uovo ben consistenti
regaglie di pollo
(cuore, fegatini)
carne di vitella per le polpettine
salsa di pomodoro
Parmigiano grattugiato
6 fette di prosciutto crudo
funghi secchi
burro
olio e sale


Preparazione

Lessate le fettuccine all'uovo fatti a pezzetti  in abbondante acqua salata e ripassati al burro insieme alle regaglie di pollo tagliuzzate. Modellare delle piccolissime polpettine di carne di vitella tritata condita con uova, parmigiano, sale e rosolarle al burro.
Preparare un ragù con pomodoro unendo le regaglie, le polpettine e funghi ammollati in acqua tiepida e tagliati a pezzettini. Cuocere la pasta lasciandola molto al dente, condirla con le regaglie, le polpettine e parte del ragù e parmigiano. Imburrare ed infornare una teglia da forno, foderata con larghe fette di prosciutto crudo, magro e dolce, avere cura che le fette sporgano dalla teglia in modo da poterle ripiegare, sopra il timballo. Mettere quindi la pasta nella teglia spargervi sopra il sugo rimasto, quindi finire di coprire il timballo ripiegando ai bordi il prosciutto e completando la rivestitura con altro prosciutto. Mettere nel forno caldo (180°) per mezz'ora circa, affinché il prosciutto si rosoli senza abbrustolire. Il timballo, si rovescia quindi su un piatto di portata caldo e si serve tagliato a fette.




Altre ricette suggerite:

Spaghetti alla Carbonara

Spaghetti alla carrettiera

Spaghetti alla puttanesca

Spaghetti con le vongole veraci

Rigatoni con la Pajata


Ricetta Timballo Alla Bonifacio VIII, piatti tipici romaneschi, cucina romana, piatti tipici della tradizione romana, ricette tipiche della cucina romana, monumenti di Roma