Roma in Bocca - sito dedicato alla cucina romana e alla sua storia, piatti tipici della tradizione romana - Ricetta Penne agli asparagi

facebook
Menu Ricette Menu Rubriche
Cerca una ricetta
Portata:
Ricetta:

La cuoca in cucina
Penne agli asparagi

La pasta agli asparagi è un primo piatto delizioso, semplice e molto saporita.


Stampa la ricetta



Ingredienti per 4 persone

400 gr penne rigate

1 cipolla

700 gr di asparagi

Parmigiano reggiano

Vino bianco 1 bicchiere

250 ml di brodo

Olio d'oliva, sale e pepe




Iniziate a pulire gli asparagi  tagliando la parte più dura bianca e sciacquateli bene sotto il getto dell'acqua. Raggruppateli in un mazzetto e legateli con uno spago, se necessario pareggiateli con un coltello in modo che abbiano tutti la stessa lunghezza.

Ora procedete con la cottura utilizzano l'apposita asparagiera, una pentola alta con cestello, che avrete riempito con acqua. Lasciate che le punte degli asparagi restino fuori dall'acqua in modo da cuocerli solo con il vapore.  Cuocete per  circa 15 minuti fino a renderli teneri.
Tagliate gli asparagi cotti a piccoli pezzi  e tenete da parte le punte per la guarnizione del piatto. Fate soffriggere nell'olio la cipolla finemente tagliata, aggiungete gli asparagi e sfumate con il vino bianco.
Proseguite la cottura aggiungendo di tanto in tanto del brodo. Quando il composto risulterà morbido passatelo al mixer formando una crema, salate e pepate a piacere.  Intanto cuocete in abbondante acqua salata le penne rigate, scolatele e unitele alla crema, se necessario usate un po' di acqua di cottura per amalgamare meglio  la crema.
Aggiungete infine le punte di asparagi e spolverate con il parmigiano grattugiato. 




Altre ricette suggerite:

Friggitelli al pomodoro

Frittata di papate e cipolla

Peperoni alla romana

Le ciambelline al vino

Pasta con carciofi alla carbonara


Ricetta Penne agli asparagi, piatti tipici romaneschi, cucina romana, piatti tipici della tradizione romana, ricette tipiche della cucina romana, monumenti di Roma